Ancora con questo browser? È arrivato il momento di aggiornarlo per navigare nella migliore versione del nosotro sito.

Fai click qui per scaricarlo!
X

Appartiene alla famiglia delle poligonacee, per cui si tratta un tipo di seme, ma per le sue proprietà nutritive e per il modo in cui viene trattato in cucina spesso viene associato ai cereali. Ha ottime qualità proteiche, è ricco di lisina, proteina carente nei cereali abitualmente usati in cucina, e non contiene alte dosi di grassi saturi. È un’ottima fonte di vitamina P (bioflavonoidi), utile per combattere le infezioni e migliorare la circolazione sanguigna, e di minerali come magnesio, potassio, ferro e fosforo. Per sua natura senza glutine e senza sale, è un alimento dal sapore delicato ed è molto facile da cucinare.

ÉSTE ES
NUESTRO CATÁLOGO
DE EXPORTACIÓN

¡Entra y descubre todos nuestros productos de alimentación sana!

DESCARGAR CATÁLOGO
Chiudi pop up

INSCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter: ricevi periodicamente le migliori ricette, notizie e tendenze.

TORNA ALL'ELENCO

Tegamino di grano saraceno, spinaci e uova

Tegamino di grano saraceno, spinaci e uova AUTORE: Santiveri 2 novembre 2016
4 DIFFICOLTÀ 1:00'

L’energia di questa ricetta con grano saraceno e senza glutine ti aiuterà a ricaricare le batterie e a tirare su il morale.

COME PREPARARLO: PASSO A PASSO...

1. Metti a scaldare una pentola d’acqua con le foglie di alloro. Quando l’acqua comincerà a bollire aggiungi il grano saraceno bio Santiveri e fai cuocere per 15-20 minuti, finché il grano sarà ben cotto. Poi scola il grano e metti da parte.

2. Pela aglio e cipolla e tritali finemente. Lava il peperone, taglialo a metà, elimina i semi e la membrana interna e taglialo in pezzettini molto piccoli. Lava le foglie di spinaci e tagliale grossolanamente.

3. In una padella fai soffriggere aglio, cipolla e peperone. Condisci con sale e pepe. Quando la cipolla sarà diventata quasi trasparente aggiungi gli spinaci, lasciali cuocere circa un minuto e poi unisci anche il grano saraceno. Fai saltare il tutto per un minuto e poi togli dal fuoco.

4. Prepara quattro tegamini adatti al forno. Riempili del composto di grano saraceno e rompi un uovo su ognuno di essi. Lascia cuocere in forno a 150° finché gli albumi non saranno diventati bianchi.

 

PRENDI NOTA!

tabla
  • 2 foglie di alloro
  • 250 gr di grano saraceno bio Santiveri
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cipolla media
  • 1 peperone verde
  • 1 fascio di spinaci
  • sale
  • pepe nero appena macinato
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 4 uova