Ancora con questo browser? È arrivato il momento di aggiornarlo per navigare nella migliore versione del nosotro sito.

Fai click qui per scaricarlo!
X

Lo zucchero di canna integrale conserva tutte le vitamine e i minerali della canna da zucchero, poiché non subisce nessun tipo di raffinamento. La differenza tra lo zucchero di canna e il più comune zucchero bianco raffinato consiste proprio nel processo di raffinamento a cui è sottoposto il succo ricavato dalla canna da zucchero o dalla barbabietola per ottenere il saccarosio. Infatti, mentre lo zucchero bianco è sottoposto a un processo di purificazione che ne elimina le impurità, lo zucchero di canna integrale proviene direttamente dal succo della canna da zucchero. È per questo motivo che conserva sia le sue proprietà minerali che un sapore più naturale.

X

Si può bere freddo o caldo e accompagnato con muesli e cereali. In ambito culinario costituisce la base di diversi tipi di dessert. Il latte di mandorle, come altre bevande vegetali elaborate con avena, soia o riso, è una bevanda che costituisce un’alternativa ideale al latte, soprattutto per quelle persone che, a causa di intolleranze o allergie ai latticini, non possono ingerirlo. Ideale per le persone intolleranti ai latticini, con un alto livello di colesterolo nel sangue, per vegetariani o per chi semplicemente ne gradisce il sapore.

ÉSTE ES
NUESTRO CATÁLOGO
DE EXPORTACIÓN

¡Entra y descubre todos nuestros productos de alimentación sana!

DESCARGAR CATÁLOGO
Chiudi pop up

INSCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter: ricevi periodicamente le migliori ricette, notizie e tendenze.

TORNA ALL'ELENCO

Flan di torrone

Flan di torrone AUTORE: Santiveri 3 dicembre 2018
12 DIFFICOLTÀ 04:00'

Il torrone è un dolce natalizio perfetto se vogliamo offrire un dolce ma non abbiamo troppo tempo per preparane uno più elaborato. Questo flan è un’alternativa davvero deliziosa!

COME PREPARARLO: PASSO A PASSO...

1. Tieni a portata di mano due stampi da forno, uno dei due dovrà essere leggermente più piccolo dell’altro, in modo tale che possa essere contenuto in quello più grande. Il più piccolo sarà quello che ti servirà a preparare il flan, quindi assicurati che abbia la capacità di almeno un litro.

2. In una ciotola capiente sbatti le uova, poi aggiungi il latte di mandorle bio Santiveri e la panna di riso bio.

3. Sminuzza il torrone con le mani e aggiungilo al composto di uova, latte e panna, mescolando molto bene il tutto.

4. Fai scaldare in una padella antiaderente lo zucchero di canna integrale Santiveri a fuoco medio. Aspetta che lo zucchero si fonda, evitando di mescolare per non formare grumi. Versa lo zucchero caramellato nello stampo dove preparerai il flan e lascialo raffreddare. Fai attenzione a non scottarti, perché lo zucchero avrà raggiunto una temperatura molto alta.

5. Versa nello stampo il composto. Metti un po’ d’acqua nello stampo più grande e colloca al suo interno lo stampo con il flan. Fai cuocere in forno a 120° finché non si sarà addensato.

Questa ricetta, oltre ad essere davvero golosa, è anche molto utile per sfruttare al meglio il torrone avanzato dalle feste di Natale.

Vuoi saperne di più? Iscriviti alla nostra newsletter.

PRENDI NOTA!

tabla