Ancora con questo browser? È arrivato il momento di aggiornarlo per navigare nella migliore versione del nosotro sito.

Fai click qui per scaricarlo!
X

Fino a pochi anni fa le bevande di soia, conosciute come latte di soia, erano un alimento minoritario, destinato alle persone intolleranti al lattosio o allergiche alla proteina del latte vaccino. Tuttavia, in poco tempo il consumo di latte di soia è aumentato considerevolmente e per molti motivi: è un prodotto gustoso e molto sano, con lo 0% di colesterolo e di lattosio e ricco di proteine con alto valore biologico; in più è una delle maggiori fonti per l’organismo di fitoestrogeni, molto utili per le donne per diminuire ed alleviare i fastidi della menopausa. Arricchite di calcio, le bevande a base di soia si possono bere in alternativa al latte vaccino e sono anche ottimi ingredienti in cucina: salse, creme, dolci e perfino per la mayonese. Le ricette sono davvero tante e deliziose.

X

Lo zucchero di canna integrale conserva tutte le vitamine e i minerali della canna da zucchero, poiché non subisce nessun tipo di raffinamento. La differenza tra lo zucchero di canna e il più comune zucchero bianco raffinato consiste proprio nel processo di raffinamento a cui è sottoposto il succo ricavato dalla canna da zucchero o dalla barbabietola per ottenere il saccarosio. Infatti, mentre lo zucchero bianco è sottoposto a un processo di purificazione che ne elimina le impurità, lo zucchero di canna integrale proviene direttamente dal succo della canna da zucchero. È per questo motivo che conserva sia le sue proprietà minerali che un sapore più naturale.

X

Ottime a colazione su una bella fetta di pane tostato, le marmellate costituiscono anche una trovata pratica e deliziosa per mangiare frutta tutto l’anno. Si possono usare per preparare dolci, insaporire lo yogurt, elaborare salse agrodolci e vinaigrette per dare un tocco speciale alle nostre ricette, così come in frullati e smoothie.

ÉSTE ES
NUESTRO CATÁLOGO
DE EXPORTACIÓN

¡Entra y descubre todos nuestros productos de alimentación sana!

DESCARGAR CATÁLOGO
Chiudi pop up

INSCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter: ricevi periodicamente le migliori ricette, notizie e tendenze.

TORNA ALL'ELENCO

Crêpes vegane con la marmellata

Crêpes vegane con marmellata di fragole AUTORE: Santiveri 28 luglio 2016
6 DIFFICOLTÀ 30'

Le crêpes possono essere dolci ma anche salate, se non aggiungiamo zucchero all’impasto. Prova questa ricetta, pensata soprattutto per i vegani e per chi deve tenere sotto controllo il colesterolo.

COME PREPARARLO: PASSO A PASSO...

1.     Mischia la farina con lo zucchero di canna integrale fino a quando i due ingredienti saranno ben amalgamati. Aggiungi gradualmente il latte di soia mescolando con energia per evitare i grumi e per avere una crema leggera.

2.     Sciogli la margarina di soia a bagnomaria o nel microonde e uniscila all’olio d’oliva. Versali nel composto precedente e mescola per amalgamare bene il tutto.

3.     Metti sul fuoco una padella antiaderente unta con un goccio d’olio. Quando sarà ben calda versa un mestolo del composto e fai cuocere finché non si raddenserà, poi gira la crêpe e fai dorare anche l’altro lato. Dopo averla tolta dal fuoco, prima che si raffreddi del tutto, spalma uno dei due lati con della deliziosa marmellata di fragole e avvolgilo per farne un rotolino.

 

PRENDI NOTA!

tabla