Vuoi ricevere notizie su uno stile di vita sano, rimedi naturali e ricette facili e deliziose?

Iscriviti alla nostra newsletter!

Curcuma

La radice
di curcuma

(Curcuma longa L.)

gode di un’importante tradizione ayurvedica, utilizzata per una moltitudine di problematiche non solo a livello osseo, muscolare e articolare ma anche sulla digestione, il fegato e i reni. Le sue riconosciute proprietà sono correlate alla ricchezza di sostanze con un alto potere antiossidante.

Longvida logo

Dolori artro muscolari

Curcu flex superactive

Integratore alimentare a base di curcuma ottimizzata (Longvida®), estratto di zenzero, estratto di boswellia (Boswellin® Super), inositolo, bromelina, vitamine C e E.

  • Zenzero. Azione antidolorifica, antinfiammatoria, inibitrice delle ciclo ossigenasi (con conseguente riduzione della produzione di prostaglandine).
  • Inositolo. Ha azione sinergica con vitamina C e vitamina E quale infiammatorio neuromuscolare e antiartrosico.
  • Boswellin® Super. Pianta fondamentale nelle pratiche ayurvediche, quale antinfiammatorio. Tali proprietà sono dovute all’acido boswellico che in questo caso viene ottimizzato in Acetil-11-keto - boswellico (AKBA). In particolare AKBA inibisce i leucotrieni che causano infiammazione.
  • Bromelina. Azione antidolorifica e antinfiammatoria soprattutto su traumi e disturbi artro muscolari.
  • Vitamina C e vitamina E. Forte azione antiossidante.
Dose giornaliera raccomandata

Assumere 1 compressa due volte al giorno, preferibilmente lontano dai pasti.

Protezione epatica

Curcu hepa forte

Integratore alimentare a base di curcuma ottimizzata (Longvida®), cardo mariano, fumaria, colina, acido alfa lipoico, vitamine C e E.

  • Cardo mariano e silimarina. Azione antiossidante ed epatoprotettrice riconosciuta. Rigenera le cellule epatiche ed innalza le difese contro le sostanze tossiche, come l’alcool. Innalza i livelli epatici di glutatione.
  • Fumaria. Azione coleretica, epatoprotettrice, antispastica, e antidispeptica (digestioni difficili con gonfiori).
  • Acido alfa lipoico. Forte azione antiossidante e catalizzatrice dei processi di utilizzo dei carboidrati. È attivo sia in fase acquosa che lipidica e riattiva il glutatione.
  • Colina. Azione protettrice della membrana della cellula epatica e della sua integrità ed elasticità. Antagonizza gli effetti deleteri di un’alimentazione ricca di grassi saturi.
  • Vitamina C e vitamina E. Forte azione antiossidante.
Dose giornaliera raccomandata

Assumere 2 compresse al giorno, prima della colazione o ripartite durante il giorno, preferibilmente lontano dai.

(*) Longvida®: estratto ottimizzato di curcuma con una biodisponibilità 65 volte maggiore ai normali estratti titolati al 95% in curcumina.

Curcuma trozos Curcuma polvo

La schiena,
le cervicali
le ginocchia...

  • Dolori artro muscolari
  • Mialgie
  • Ridotta flessibità articolare
  • Cervicalgie

Cos’è Boswellin® Super?

Boswellin® Super è un estratto standardizzato per il 50% di Beta-Acido-Boswellico, di cui il 30% di Acetyl-11-keto-B-acido boswellico (AKBA). Si ottiene dalla resina della Boswellia serrata, albero originario dell’India e dell’Arabia.

Studi scientifici hanno dimostrato che la boswellia ha azione antinfiammatoria molto simile ai farmaci antinfiammatori non steroidei ma a differenza di questi ultimi, non presenta controindicazioni nell’uso a lungo termine (specie a livello gastrico con ulcere o irritazioni). Inoltre si è dimostrato che seppure l’estratto di Boswellia serrata ha un effetto lento nell’azione terapeutica, tale azione continua anche dopo l’uso.

Depurazione del fegato?

  • Protezione epatica
  • Disintossicazione
  • Detossificazione
  • Dipendenze di varia origine
  • Sindrome metabolica

Perché la Curcuma Longvida®?

Perché è sicura, efficace ed altamente biodisponibile. La Curcuma Longvida® non contiene OGM, né metalli pesanti e non è estratta con solventi chimici. Ha un’emivita di circa sette ore e mezza, con massima concentrazione ematica dopo 2 ore dall’assunzione (la curcuma normale ha un’emivita di 20, 30 minuti). Inoltre aumenta la catalasi, la prima barriera difensiva contro l’ossidazione, e l’ossido nitrico costitutivo, che regola e protegge il sistema immunitario.