X

X

RICEVUTO!

hasta pronto
X

RICEVUTO!

hasta pronto
X

RICEVUTO!

hasta pronto
X

RICEVUTO!

hasta pronto

Ancora con questo browser? È arrivato il momento di aggiornarlo per navigare nella migliore versione del nosotro sito.

Fai click qui per scaricarlo!

ÉSTE ES
NUESTRO CATÁLOGO
DE EXPORACIÓN

¡Entra y descubre todos nuestros productos de alimentación sana!

DESCARGAR CATÁLOGO
Chiudi pop up

Concorso Mensile:iscriviti alla nostra newsletter!

Newsletter

Ogni mese sorteggiamo un pack con 12 prodotti Santiveri tra i nuovi iscritti alla nostra newsletter. Partecipa al concorso!

TORNA ALL'ELENCO
Pianta un albero navigando su internet FONTE: Santiveri AUTORE: Santiveri 2 gennaio 2019

Pianta un albero navigando su internet

Ogni anno gli incendi forestali, il disboscamento indiscriminato, le catastrofi naturali e altri fenomeni riducono sempre di più gli alberi presenti nei nostri boschi. Ma non tutto è perduto. Possiamo dare un piccolo contributo a compensare questa deforestazione in modo molto semplice: navigando su internet.

Proprio così: esiste un navigatore di internet verde ed ecologico che dona all’incirca l’80% dei suoi compensi pubblicitari a programmi di riforestazione di diverse associazioni. Questo alleato verde si chiama Ecosia.org ed è un motore di ricerca online che è nato a Berlino nel 2009 e che lavora con Bing e con un motore di ricerca personalizzato di Google.

Grazie al suo contributo è stato possibile piantare milioni di alberi in tutto il mondo. Come navigatore, possiamo usare Ecosia.org dal nostro computer o dal nostro portatile, e, visto che usiamo sempre di più anche tablet e telefoni cellulari, puoi scaricarti anche le applicazioni per Android, iOs e Windows.

Con tutta questa attività Ecosia si è prefissata un obiettivo molto ambizioso: piantare un miliardo di alberi entro il 2020. Per ora hanno superato i 43 milioni, e la cifra continua ad aumentare. Infatti, se entri nella sua home page, potrai vedere come il contatore continua ad aumentare. Inoltre appare un mappamondo in cui vengono segnalati i paesi in cui sono stati piantati gli alberi.

Per non dare adito a polemiche, Ecosia pubblica ogni mese lo stato dei suoi conti, in modo tale da permetterci di verificare le quantità che investe nella riforestazione.

Insieme possiamo risanare il pianeta.

Vuoi saperne di più sulle piante e gli integratori? Iscriviti alla nostra newsletter.