X

X

RICEVUTO!

hasta pronto
X

RICEVUTO!

hasta pronto
X

RICEVUTO!

hasta pronto
X

RICEVUTO!

hasta pronto

Ancora con questo browser? È arrivato il momento di aggiornarlo per navigare nella migliore versione del nosotro sito.

Fai click qui per scaricarlo!

ÉSTE ES
NUESTRO CATÁLOGO
DE EXPORTACIÓN

¡Entra y descubre todos nuestros productos de alimentación sana!

DESCARGAR CATÁLOGO
Chiudi pop up

INSCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter: ricevi periodicamente le migliori ricette, notizie e tendenze.

TORNA ALL'ELENCO
Cats & Coffee: un caffè con teneri gattini 28 febbraio 2017

Cats & Coffee: un caffè con teneri gattini

Il mondo del caffè è sconfinato e anche molto variopinto. Ai già noti caffè ciclisti, caffè artistici e caffè letterari, si aggiunge una new entry da non lasciarsi sfuggire: i “cat caffè”. Gli amanti di questi piccoli e adorabili felini ne saranno molto contenti. Non perdetevi la storia di questi stravaganti locali.

La nostra storia comincia a Taiwan, dove nel 1998 venne inaugurato il primo cat caffè. Il Cat Flower Garden, così venne chiamato, permetteva ai clienti, in cambio di una tariffa oraria, di giocare e convivere con i gatti. Il bello è che questo locale esiste ancora oggi, anche se adesso si chiama Café & Cats 1998.

Ebbene, i turisti giapponesi che visitavano Taiwan rimasero così colpiti da questa trovata che esportarono e trapiantarono l’idea anche nel loro Paese.

Ed è stato grazie a loro, in effetti, che questo tipo di locale è diventato internazionalmente famoso, arrivando a conquistare anche l’Europa e l’America. Il primo cat caffè europeo è stato il Café Neko, inaugurato a Vienna nel 2012, seguito dal parigino Café des Chats nel settembre 2013.

Poche settimane dopo, nell’ottobre dello stesso anno, anche Madrid si è lanciata in questa avventura con La Gatoteca, che, oltre ad essere una caffetteria, è anche la sede ufficiale di ABRIGA, una ONG spagnola che si occupa dell’adozione di gatti.

Questi luoghi infatti non sono solo dei semplici caffè: fanno anche da rifugio, scuola e casa per questi animali. L’obiettivo è quello di aiutare e difendere questi dolci e baffuti animali sensibilizzando le persone sulla loro esistenza e le loro caratteristiche.

Per fortuna, anche in Italia esistono gli amici dei gatti: a Torino nel 2014 sono sorti ben due cat caffè: il MiaGola, dove, oltre a specialità tutte vegane, potrete gustare un fantastico “gattuccino”, e il Neko Café, dove potrete rilassarvi e dimenticare tutte le vostre ansie in una sessione di ron ron therapy, una versione tutta felina della nota pet therapy. A questi due avanposti si sono aggiunti anche il Romeow Cat Bistrot di Roma e il Crazy Cat Café di Milano.

Insomma, i bar gattofili stanno conquistando anche il pubblico italiano. Tenete d’occhio il nostro sito, vi terremo aggiornati sulle ultime novità in fatto di cat caffè. Parola di micetto.

 

I COMMENTI DEI LETTORI

  • Alessia Marino

    Cats & Coffee: un caffè con teneri gattini

    Ho amato,sin da piccola, tutti gli animali.Per i gatti però ho una predilezione quasi una sintonia empatica...

    29 gennaio 2018| 18:49 H
Vuoi lasciarci un commento sul post?

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con un asterisco. *